adattaMente

adattamente

—Serie pittorica e concettuale—

Ove il Sole rimane sospeso,
il tetro rimandare dell’uomo
nell’androne del vivere sociale,
in quell’oscuro condizionamento
della Mente, che a volte Mente,
aVVolta nel suo desiderio d’essere accettata,
considerata,
abbracciata ed amata;
risiede il volto effimero
di un pensiero claudicante,
con il terso divagare
ed il suo canticchiare
tra le stanze bianche
e le sbarre nere,
di quel seducente ghettizzare
tutti coloro che non sono uguali,
tutti coloro che son colore acceso
e per questo, pur evidenteMente, diverso.
DiversaMente, si vuol adattare
la Mente, adattaMente, mente,
pur di rimanere nell’abbraccio illusorio
sociale.  

Ma io sono ancora qui,
Ma io vorrei essere lontano da Qui!

———————
AdattaMente
è un progetto di
Alessandro Canini
un Anarchista Patatino

_DSC6968 _DSC6967 _DSC6966 _DSC6969