Sticky Post

“Alpha e Omega”

29 settembre 2018

Il sogno dei morti Quando camminiamo per le città che non conosciamo di solito andiamo ad osservare i monumenti importanti, le architetture che hanno reso nota quella località e non pensiamo mai, come prima cosa, di visitare anche il luogo della morte, il cimitero. Dentro il cimitero le persone in genere vanno a trovare i propri cari, almeno quello che rimane del loro corpo, il contenitore transitorio. Ph: Alessandro Canini,…

Volti di Padova

30 settembre 2018

Ad inizio 2013 incontrai delle persone durante una mia mostra di pittura in centro, che mi raccontarono delle difficoltà dei locali delle Piazze patavine di rimanere aperti oltre le ore 24:00. Rendendo così difficile il relax universitario e sopratutto dando la possibilità a chi pratica la malvivenza di agire nell’ombra e nel deserto più assoluto. L’arte e il cambiamento Il confronto genera idee così nasce quella di fare dei ritratti…

Ritratti di Artisti

23 settembre 2018

Credo sia il percorso più complesso per un Artista ridare ad un altro Artista la sua immagine riflessa che lo ritragga esattamente come è nella sua essenza intima. Ettore Greco“Scultore”Mauro Evola“Fotografo”Patrizia Da Re“Pittrice” Ho incontrato questi tre artisti, in tempi e modi diversi nella mia vita, Ettore Greco (sito) era in Accademia nei miei stessi anni ed ogni tanto si percorreva la tratta Venezia – Padova per andare all’Università, poi comunque…

Quando si pensa, ossia si usa il cervello per elaborare un flusso di dati chiamato pensiero, ogni energia è ottimizzata per avere il massimo risultato su quella Azione.Detto questo, ognuno di noi pensa ed elabora in modo simile, ma completamente diverso per condizioni sociali, culturali, etniche, e tante altre. Ph: Alessandro Canini, Photographer and Artist. I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri.Albert Einstein Ph:…

Ci sono delle storie che ci rapiscono fin da quando facciamo i primi passi su questo pianeta chiamato da noi Terra, tra queste romantiche storie fantastiche c’è quella categoria, a me più cara per i più diversi motivi, ossia quella che racchiude le storie riguardanti i folletti e la loro vita tra i boschi. Castelletto di Rocca Pendice, veduta. Il bosco più vicino a Padova è quello che si trova…

La poesia del Tempo

27 agosto 2018

Quando ci si ferma a pensare al tempo e a come questo influenzi la vita di noi esseri umani, non si può fare a meno di fantasticare su come cambierebbe la vita di ognuno di noi se avessimo il controllo del Tempo. Il Tempo è un Corvo Reale. Il momento più importante è quando ti rendi conto che in realtà il Tempo è una nostra invenzione, o meglio il meccanismo…

La Magia della Malga.

4 agosto 2018

Quando si fa una breve gita o vacanza dalla città afosa alla montagna, o meglio sull’Altopiano dei sette Comuni (di Asiago), non si può evitare di vedere le differenze tra la vita caotica della città e quella che pare più tranquilla della montagna. Ma quello che più mi crea curiosità tra queste zone è quell’atteggiamento dei “locali”  nei confronti del turista, e questo lo si assaggia sia nel Comune di…

Povero uomo, povero me… Le parole descrivono immagini (photography) e favoriscono emozioni di compassione per le persone che “vediamo” stare “male” in povertà e stentano a sopravvivere. O almeno così immaginiamo che siano le persone che “finiscono” in strada, (streetphotography) ma il fallimento, ossia il non farcela non è solo quello che si vede, anzi, spesso è ovunque e ben celato. Questa parola “FALLIMENTO” deriva dal verbo “fallire” che viene…

Il Gatto non è un cane

14 luglio 2018

Quante volte ho fotografato Mikke… Non saprei rispondere alla domanda, lui è il mio ispiratore quando devo provare un nuovo obiettivo, o una nuova macchina fotografica, che sia reflex, mirrorless o altro. Ma come da titolo, il Gatto non è un cane, significa che non si comporterà mai come un obbediente cane da compagnia, non sarà li per voi ad ogni passo che fate o per ogni vostro respiro.  …

È mia abitudine fare foto di strada, streetphotography, almeno una decina di volte all’anno, perché questo tipo di fotografia mi mette in contatto con la realtà urbana, tra quelle sfumatura dell’uomo che sono così sottili e uniche. In una di queste mie uscite ho incontrato e fotografato Antonio Carnemolla, artista di strada e persona squisita, che portava con la sua bicicletta un carretto dove c’era scritto “Circo Ambulante”. Un paio…